Sapevi che questi 6 personaggi del mondo dello spettacolo sono morti da tempo? Il numero 6 credevo fosse ancora vivo

 

La morte può sorprenderci quando meno ce lo aspettiamo, anche se tutti si augurano di incontrarla in tarda età. Anche chi ci sembra immortale, come le star, prima o poi lasciano questo mondo. Alcuni attori, anche molto famosi, in realtà, ci hanno lasciato da un bel po’ di tempo, ma la stampa non ha dato grande risalto alla notizia della loro scomparsa, che è quasi passata in sordina. Oggi vi diremo quali attori sono scomparsi senza fare troppo rumore.

1. Noriyuki “Pat” Morita: avete mai visto Karate Kid? Se la risposta è affermativa, sicuramente ricorderete uno dei personaggi più importanti della pellicola, il signor Miyagi. L’attore che interpretava questo ruolo, Noriyuki “Pat” Morita, è morto il 24 novembre 2005, all’età di 73 anni nella sua casa di Las Vegas (Nevada, Stati Uniti). 

2. Brandon Lee: nel 1993, durante le riprese di una delle ultime scene del film Il Corvo, il personaggio interpretato dal figlio di Bruce Lee, stava recitando quando fu colpito da un colpo di pistola vero, non sparato a salve come previsto. Brandon morì così a 28 anni sul set per un “banale incidente”.

3. Michael Clarke Duncan: l’attore, amato e ricordato non solo per la sua silhouette atletica e l’imponente altezza (1.96 cm, fu proprio per questo soprannominato “Big Mike”), ha interpretato alcuni ruoli di grande fortuna, come nel film Blockbuster, in Armageddon, Il Miglio verde, Daredevil e Sin City. È morto all’età di 54 anni in uno degli ospedali di Los Angeles per via di un attacco di cuore. 

4. Brittany Murphy: la morte di questa giovane e bella attrice ha sconvolto Hollywood: tutti la ricorderanno in 8 Mile,Amore e altri disastri , Ragazze interrotte e Ragazze a Beverly Hills. Per vie di una forte polmonite e di un uso eccessivo di droghe, il 20 dicembre 2009 Brittany, a soli 32 anni, è morta. Alcuni dettagli di quanto accaduto il giorno della sua morte, restano ancora oggi avvolti nel mistero: qualcuno ha suggerito che la ragazza sia stata avvelenata.

5. Heath Ledger: il suo personaggio più famoso? Joker, forse il più bello di tutti i tempi. Purtroppo, Heath, il 22 gennaio 2008, ha lasciato questo mondo per via di un’overdose accidentale. Il bell’attore australiano, infatti, aveva ingerito un cocktail di farmaci letale. Aveva mescolanto insieme ossicodone, hydrocodina, diazepam, temazepam, alprazolam e doxylamine. Qualcuno pensa che il suo ultimo personaggio, abbia fortemente condizionato la sua visione della vita e che abbia quindi ingerito in maniera consapevole il mix, morendo ad appena 28 anni.

6. Raúl Juliá: la famiglia Adams, deve molto al celebre attore, che interpretava il ruolo di capofamiglia. L’attore portoricano, ha interpretato Homer in modo originale, simpatico e leggero. Purtroppo, è morto prematuramente. Qualche giorno dopo il completamento delle riprese del film Street Fighter: L’ultima battaglia, fu colpito da un ictus che lo mandò in coma. Un sonno dal quale non si è più risvegliato. È morto una settimana dopo a New York, a 54 anni.

[Fonte consultata e foto: Paraloscuriosos]