Questa nonna è entrata in discoteca per cercare sua nipote. Ma quando scoprirete il motivo la applaudirete.

 
Condividi con i tuoi amici

Questa fotografia di una nonna argentina, ha fatto il giro del mondo. Da molti, la signora, è stata applaudita da altri criticata.


La 70enne si è intrufolata nell’oscurità e nel fumo di una discoteca popolata da giovani ragazzi, per cercare la nipotina 17enne, così da costringerla a tornare a casa, dove aveva lasciato il figlio piccolo.

L’evento, come riportato da La voz del pueblo, è successo circa una settimana fa in un locale notturno chiamato “Santino”, nella citta di El Bordo a 62 chilometri dalla capitale Salta.

La nonna ha preso per la mano la nipote e l’ha spinta ad andare via dalla discoteca, dove si stava divertendo con i suoi amici, sottraendosi alle sue responsabilità. La foto è stata postata sui social e in men che non si dica è diventata virale, ciò ha causato non pochi problemi anche ai gestori del locale, a causa della minore età dela ragazza. LA giovane mamma, non avendo compiuto ancora 18 anni non sarebbe potuta entra nel locale.

Gli utenti dei social si sono scatenati, la maggioranza hanno applaudito la nonnina per quello che ha fatto. Hanno sostenuto che è stato giusto mettere la nipote davanti le proprie responsabile anche se in un modo brusco. Di certo la ragazza appena avrà visto la nonnina entrare in quel locale sarà rimasta pietrificata.