Il fidanzato le regala volutamente un anello di fidanzamento più piccolo e le dice di indossarlo quando perde peso!

 
Condividi con i tuoi amici

Il fidanzato di Chloe Cooper, non ha di certo avuto un tempismo perfetto, e neanche la sua proposta di fidanzamento può dirsi la miglior proposta del mondo. Anzi forse ciò che ha fatto è tra i gesti peggiori che un fidanzato possa fare. Infatti le ha regalato un anello di fidanzamento volutamente più piccolo e le ha detto che lo avrebbe potuto indossare, il giorno che avrebbe perso peso.

Vivevano insieme da quando Chloe aveva 16 anni, e lui aveva 5 anni più di lei. La ragazza aveva sempre sofferto di un problema di peso, ricorda che spesso trovava consolazione nel cibo, così quando era triste o arrabbiata l’unico modo per sentirsi meglio era mangiare. Un dettaglio che il suo fidanzato aveva capito, ma non aiutava in alcun modo Chloe, anzi peggiorava la situazione, si comportava in modo strano con lei.

Poi quell’anello era stata la goccia che aveva fatto traboccare il vaso. La ragazza esasperata ha deciso di prendere la sua vita tra le mani, lo ha lasciato ed è tornata a vivere con i suoi genitori. Ha iniziato a fare una vita più sana, ha seguito una dieta equilibrata ed ha trovato la forma che non aveva avuto prima di ora.

Oggi Chloe ha trovato un nuovo ragazzo, Ashley e lavora anche come allenatrice sportiva. Ha perso 4 taglie e si sente molto più a suo agio. Ha cambiato radicalmente le sue abitudini e Ashley le ha chiesto di sposarlo, ma con un anello giusto questa volta. I due ora vivono a Undy in Gran Bretagna.

[Fonte consultata: Daily mail]